Ritorna ai dettagli dell'articolo "Sergej ci apriva gli occhi sull'eccezionalità di ciò che sembra normale e sull'eternità del passato": Viktor Šklovskij e Sergej Ejzenštejn
Scarica