Archivio rivista
Le Info
Compagni di Strada
 
Indice dell'ultimo numero: eSamizdat 2005/2-3

L'alba dentro l'imbrunire

Contrariamente a un'ormai lunga tradizione, eSamizdat esce stavolta con un leggero ritardo rispetto a quanto annunciato e l'annata 2005 si conclude con un numero doppio. Basterà sfogliare velocemente la rivista per rendersi conto del perché…
A partire da questo numero infatti, oltre alla “solita” rivista, che spazia come sempre dalle interviste a scrittori contemporanei (in questo caso due russi e un ceco) fino alle recensioni, presentiamo una nuova sezione, “Temi”, che rappresenta una sorta di rivista nella rivista. Il “tema” d'esordio è dedicato alla prima ricognizione italiana dei cultural studies applicati alla slavistica ed è stata realizzata assieme a Gian Piero Piretto come indiretto risultato dell'esperienza di un seminario tenutosi a Gargnano nel 2004, dove alcuni degli interventi citati erano stati letti per la prima volta. Grazie alla partecipazione di molti amici, che ringraziamo per la disponibilità (una menzione particolare va a David Lazslo Conhaim, Marie-Emmeline Vanel e, soprattutto, a Ombretta Gorini, senza la quale forse non saremmo mai arrivati in porto), è stato possibile ampliare l'iniziativa e presentare anche delle traduzioni di quelli che possono essere considerati i precursori dei cultural studies in Russia.
A questa iniziativa ci sarebbe piaciuto invitare a partecipare il nostro primo lettore in assoluto, Mauro Martini, che purtroppo è invece scomparso mentre il progetto era ancora in fase di organizzazione. Non solo ci è sembrato doveroso dedicare a Mauro uno spazio sul nostro sito (http://www.esamizdat.it/gosti/martini.htm), ma avremmo voluto realizzare anche iniziative più significative, come quella di ripubblicare alcuni suoi lavori e, cosa particolarmente complessa, una sua bibliografia completa. Sfortunatamente però questo ennesimo, ambizioso, progetto è rimandato, soprattutto per gli impegni che ognuno di noi ha, almeno al prossimo numero.
A questo proposito va però detto che senza un finanziamento sara' difficile realizzare altri numeri. Se ci fosse un'istituzione (una casa editrice, un dipartimento) o un singolo disposto a sovvenzionare l'iniziativa, promettiamo un futuro radioso a prezzi modici, altrimenti, serenamente e con la coscienza pulita, andremo verso una fine altrettanto radiosa e assolutamente gratis...

Alessandro Catalano & Simone Guagnelli
TemiCultural Studies
[Introduzione]
* Gian Piero Piretto, “Prospettive e limiti degli studi culturali nella slavistica italiana”, pp. 15-19
[Versione PDF]
[Dialoghi]
* “La culturologia e lo straniamento della cultura. Dialogo con Michail Epštejn sul senso degli studi culturologici e sul futuro delle scienze umanistiche”, a cura di Marco Sabbatini, pp. 21-25
[Versione PDF]
[Ankety]
* “‘Cultural Studies can undermine political power, and that’s good’. Short Dialogs about Cultural Studies and slavic World with Evgeny Dobrenko e Vladimir Papernyj”,by Gian Piero Piretto, pp. 27-29
[Versione PDF]
[Traduzioni]
* Jurij Michajlovič Lotman,“La casa ne Il Maestro e Margherita”,traduzione dal russo di M. Vanin,pp. 31-36
[Versione PDF]
* Dmitrij Sergeevič Lichačev,“Note sul russo”,traduzione dal russo di S. Bartoni e S. Mazzanti,pp. 37-47
[Versione PDF]
* Michail Epštejn,“Culturonica. La tecnologia delle scienze umanistiche”,traduzione dal russo di M. Sabbatini,pp. 49-52
[Versione PDF]
* Michail Epštejn, “Transcultura. La dimensione pratica della culturologia”, traduzione dal russo di M. Sabbatini, pp. 53-57
[Versione PDF]
* Vladimir Papernyj, “L'architettura russa: tra anoressia e bulimia”, traduzione dall’inglese di O. Gorini, pp. 59-63
[Versione PDF]
[Articoli]
* Silvia Burini, “Realismo socialista e arti figurative: propaganda e costruzione del mito”, pp. 65-82
[Versione PDF]
* Marco Sabbatini, “Tra il Sajgon e Praga. Il Sessantotto e dintorni a Piter”, pp. 83-91
[Versione PDF]
* Giovanni Moretto, “Politica e cultura dei consumi in Unione sovietica nell’epoca chruščeviana”, pp. 93-109
[Versione PDF]
* Matteo Bertelè“L’acquisizione di grafica russa presso il Gabinetto delle stampe di Dresda come modello delle relazioni culturali fra Unione sovietica e Repubblica democratica tedesca”pp. 111-132
[Versione PDF]
* Andrea Lena Corritore, “Divismo e morte nel cinema russo degli anni Dieci: i funerali di Vera Cholodnaja”, pp. 133-149
[Versione PDF]
* Marco Caratozzolo, “La satira antisovietica nel Satirikon di Parigi”, pp. 151-156
[Versione PDF]
* Giulia Dri“Iconografia e cultura: rappresentazioni di un eroe sovietico, Jurij Alekseevič Gagarin”pp. 157-166
[Versione PDF]
[Ristampe]
* Giovanni Buttafava, “Soavi Licori. Succhi amari e il riso rosso di Medvedkin”, pp. 167-179
[Versione PDF]
* Gian Piero Piretto, “Un prato di non facile lettura: Bežin Lug di Sergej Ejzenštejn”, pp. 181-189
[Versione PDF]
Dialoghi
* “‘Lo scrittore migliore è il pensatore’. Dialogo con Eduard Limonov su letteratura e politica”, a cura di Marco Dinelli, pp. 193-198
[Versione PDF]
* “‘In Boemia l'umorismo e lo stile leggero non sono considerati forme d’arte’. Dialogo con Michal Viewegh”, a cura di Alessandro Catalano, pp. 199-201
[Versione PDF]
* “‘Quanto potrà durare la memoria del senso di libertà degli anni della perestrojka?’. Dialogo con Vadim Kalinin”, a cura di Daniela Liberti, pp. 203-206
[Versione PDF]
Reportage
* L. Stupica, B. Korun, J. Putrle, M. Vidmar, A. Adam, A. Šteger, “La giovane poesia slovena fra versi e interviste”, a cura di Angelo Floramo, pp. 209-219
[Versione PDF]
* Giuseppe Dell’Agata, “I miei incontri con Jordan Radičkov”, pp. 221-225
[Versione PDF]
Articoli
* Raffaella Vassena, “La retorica della persuasione e il modello di Puškin nel Dnevnik pisatelja di Dostoevskij e nei Vybrannye mesta iz perepiski s druz´jami di Gogol´”, pp. 229-245
[Versione PDF]
* Anna Valerio, “La traduzione di cultura: il caso dell’autobiografia di Nabokov”, pp. 247-261
[Versione PDF]
* Massimo Maurizio, “Del mutismo del verso poetico, o il ‘testo vuoto’ e ‘semivuoto’ nell'opera di G. Sapgir”, pp. 263-272
[Versione PDF]
* Irina Kokochkina, Elena Simonato, “L’édification linguistique en Urss et la destinée de la langue tchétchène”, pp. 273-280
[Versione PDF]
* Marco Leoni, “Lo Slovo izbrano: un emblematico trattato antilatino della Moscovia quattrocentesca”, pp. 281-295
[Versione PDF]
* Claudia Pieralli, “La tradizione epica orale delle byliny russe: Mat´syra zemlja e il culto della terra”, pp. 297-308
[Versione PDF]
* Alessandro Catalano, “La Cecoslovacchia nella guerra fredda: da centro dell’Europa a frontiera dell’Europa dell'est (1945-1959)”, pp. 309-331
[Versione PDF]
* Francesca Ferri, “Le barzellette politiche in epoca sovietica e post-sovietica: opinioni a confronto”, pp. 333-339
[Versione PDF]
* Stefano Bartoni, “Fantascienza e anni Sessanta in Unione sovietica”,pp. 341-361
[Versione PDF]
Ristampe
* Michele Colucci, “Il pensiero linguistico e critico di A.S. Šiškov”,pp. 365-392
[Versione PDF]
Traduzioni
* Patrik Ouředník,“Una poesia per Pavlínka Kalivodová”,traduzione dal ceco di Alessandro Catalano,pp. 395-398
[Versione PDF]
* Vadim Kalinin“La soffitta dell'ingegnere”traduzione dal russo di Daniela Libertipp. 399-409
[Versione PDF]
* Viktor Ivaniv,“La città di Vinecittà”,traduzione dal russo e introduzione di Massimo Maurizio,pp. 411-419
[Versione PDF]
* Svetoslav Minkov, “Accadde a Lampadeforia”, traduzione dal bulgaro di Roberto Adinolfi, pp. 421-424
[Versione PDF]
* Michajlo Kocjubyns’kyj, “Intermezzo”, traduzione dall’ucraino e introduzione di Lorenzo Pompeo, pp. 425-432
[Versione PDF]
* Patrik Ouředník, “L’ingombrante soldato Švejk”, traduzione dal ceco e dal francese di Massimo Tria, pp. 433-436
[Versione PDF]
Archivi
* Alena Wildová Tosi, “Angelo Maria Ripellino e il teatro ceco”, pp. 439-445
[Versione PDF]
* Angelo Maria Ripellino, “Quattro scritti sul teatro e la poesia”, a cura di Alena Wildová Tosi, pp. 447-451
[Versione PDF]
* Georgij Ivanov, “Дело Почтамтской улицы / L'affare di via Počtamtskaja”, a cura e con un’introduzione di Simone Guagnelli, pp. 453-467
[Versione PDF]
* Alessandro Catalano, “Valeriano Magni e i sassoni a Praga (1631-1632)”, pp. 469-474
[Versione PDF]
Recensioni
* P. Ouředník,Europeana. Breve storia del XX secolo,traduzione di E. Paul, Duepunti edizioni, Palermo 2005(A. Catalano),pp. 481-482
* «Avventure, amicizie e amori di un eterno adolescente»
E.V. Limonov,Eddy-baby ti amo,traduzione di M. Falcucci, Salani Editore, Milano 2005;Idem,Libro dell’acqua,traduzione di M. Caramitti, ALET, Padova 2004(M. Sorina),pp. 482-485
* M. Viewegh,Il caso dell’infedele Klára,traduzione di A. Catalano, Instar libri, Torino 2005(M. Cikada),pp. 485-486
* M. Viewegh,Il caso dell’infedele Klára,traduzione di A. Catalano, Instar libri, Torino 2005(M. Tria),pp. 486-488
* «Dall’Impero del male alla Repubblica della banane del male. La storia della Russia attraverso Omon Ra, Babylon e Il nono sogno di Vera Pavlovna di Viktor Pelevin»
(M. Tosolini),pp. 488-491
* L. Ulickaja,Le bugie delle donne,traduzione di M. Gallenzi, Frassinelli, Milano 2005(G. Marcucci),pp. 491-492
* P. Vilikovský,È sempre verde…,traduzione di A. Mura, Edizioni Anfora, Milano 2004(T. D’Amico),pp. 492-494
* G. Herling-Grudziński,La notte bianca dell’amore,traduzione di V. Verdiani, L’ancora del mediterraneo, Napoli 2004(A. Ajres),pp. 494-497
* G. Herling-Grudziński,La notte bianca dell’amore,traduzione di V. Verdiani, L’ancora del mediterraneo, Napoli 2004(A. Amenta),pp. 497-500
* E. Tonev,Hombre,traduzione di S. Ilkova, Fbe edizioni, Milano 2004(L. Pompeo),pp. 500-501
* D. Hodrova,Visioni di Praga,traduzione e note di L. Fiorica, fotografie di J. Reich, Forum Editrice, Udine 2005.(M. Tria),pp. 501-503
* M. Meša Selimović,La fortezza,traduzione di V. Stanić, prefazione di P. Matvejević, Besa Editrice, Nardò (Le) 2004(A. Andolfo), pp. 503-505
* L. Vaculík,Con i cavalli in Moravia. Viaggio al Praděd,traduzione di Ch. Baratella, Santi Quaranta, Treviso 2004(A. Catalano),pp. 505-506
* E. Boč’orišvili,Pioggia sottile,a cura di A. Lena Corritore, Voland, Roma 2002(C. Olivieri),pp. 506-508
* J. Pilch,Sotto l’ala dell’Angelo Forte,traduzione di L. Pompeo, Fazi editore, Roma 2005(L. Pompeo),pp. 508-509
* S. Basara,Quel che si dice dei Ciclisti Rosacroce,traduzione di M.R. Leto, Edizioni Anfora, Milano 2005(A. Andolfo),pp. 509-511
* S. Basara,Quel che si dice dei Ciclisti Rosacroce,traduzione di M.R. Leto, Edizioni Anfora, Milano 2005(L. Pompeo),pp. 511-512
* N. Lugovskaja,Il diario di Nina,traduzione di E. Dundovich, cura e postfazione di E. Kostioukovitch, Frassinelli, Milano 2004(G. Bottero),pp. 512-513
* N. Lugovskaja,Il diario di Nina,traduzione di E. Dundovich, cura e postfazione di E. Kostioukovitch, Frassinelli, Milano 2004(I. Remonato),pp. 514-515
* V. Stanić,L’isola di pietra,prefazione di P. Matvejević, postfazione di M. Lecomte, AIEP editore, San Marino 2000.(A. Andolfo),pp. 515-516
* D. Danilov,Černyj i zelenyj,Krasnyj Matros, Sankt Peterburg 2004(L. Piccolo),pp. 516-518
* Pagina Zero. Letterature di frontiera,2004, 5 [Fascicolo monografico dedicato all’esilio];Pagina Zero. Letterature di frontiera,2005, 6 [Fascicolo monografico dedicato agli scrittori migranti].(A. Andolfo),pp. 518-520
* R. Kapuściński,Taccuino d’appunti,traduzione e cura di S. De Fanti, Forum, Udine 2004.(A. Ajres),pp. 520-522
* «Dallo dvor della nuovissima poesia russa»
La nuovissima poesia russa,a cura di Mauro Martini, traduzioni di V. Ferraro e M. Martini, Einaudi,Torino 2005;B. Ryžij,Stichi,Puškinskij fond, Sankt-Peterburg 2003;Stichi v Peterburge. XXI vek. Poetičeskaja antologija,a cura di L. Zubova, V. Kuricyn, Platforma, Sankt-Peterburg 2005(M. Sabbatini),pp. 522-528
* La nuovissima poesia russa, cura di M. Martini, traduzione di V. Ferraro e M. Martini, Einaudi, Torino 2005(S. Guagnelli),pp. 528-530
* Sembra che qui la chiamassero neve. Poeti cechi contemporanei,cura e traduzioni di A. Parente, Mimesis, Milano 2005(A. Catalano),pp. 530-531
* E. Švarc,San Pietroburgo e l’oscurità soave,traduzione di P. Galvagni, Edizioni del Leone, Venezia 2005(M. Sabbatini),pp. 531-533
* E. Švarc,San Pietroburgo e l’oscurità soave,traduzione di P. Galvagni, Edizioni del Leone, Venezia 2005(A. Carbone),pp. 533-534
* «Quell’insostenibile estetica del romanzo... »
F. Ricard legge Lo scherzo di Milan Kundera,traduzione di M. Rizzante, Metauro edizioni, Pesaro 2003;K. Chvatik,Il mondo romanzesco di Milan Kundera,traduzione di S. Zagrado, postfazione di M. Rizzante, in appendice quattro dialoghi di M. Kundera, Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche, Trento 2004;M.Kundera,Il sipario,traduzione di M. Rizzante, Adelphi edizioni, Milano 2005(A. Catalano),pp. 534-537
* Ch. Shmeruk,Breve storia della letteratura yiddish,traduzione e cura di L. Quercioli Mincer, Voland, Roma 2003(A. Ajres),pp. 537-539
* J. Czapski,La morte indifferente. Proust nel gulag,L’ancora del Mediterraneo, Napoli 2005(A. Amenta),pp. 539-541
* J. Czapski,La morte indifferente. Proust nel gulag,L’ancora del Mediterraneo, Napoli 2005(L. Pompeo),p. 541
* S. Aleksievič,Incantati dalla morte. Romanzo documentario,traduzione di S. Rapetti, Edizioni e/o, Roma 2005(G. Bottero),pp. 542-543
* F. Visani,La satira in Unione sovietica (1970-1990),L’Harmattan Italia, Torino 2004(M. Sabbatini),pp. 543-545
* «Considerazioni ad marginem»
V. Mirimanov,Imperativ stilja,RGGU, Moskva 2004(M. Maurizio),pp. 545-548
* I.Ju. Svetlikova,Istoki russkogo formalizma. Tradicija psichologizma i formal’naja škola,Novoe Literaturnoe Obozrenie - Kafedra slavistiki universiteta Chel’singi, Moskva 2005(M. Maurizio),pp. 548-551
* S. Garzonio,La poesia russa del XVIII secolo. Saggio introduttivo,Tipografia editrice pisana, Pisa 2003(S. Guagnelli),pp. 551-553
* O.M. Somov,Gajdamak (un fatto piccolorusso),traduzione, postfazione e appendice di C. Olivieri, Terzo millennio editore, Caltanissetta 2004(S. Mazzanti),pp. 553-555
* Literaturnye ob’’edinenija Moskvy i Peterburga 1890-1917 godov. Slovar’,a cura di Manfred Šruba, Novoe literaturnoe obozrenie, Moskva 2004(M. Maurizio),p. 555
* Slovník italských spisovatelů,a cura di J. Pelán, Libri, Praha 2004(Jiří Špička),pp. 555-556
* Warszawa 1944 – i 63 giorni dell’insurrezione,a cura di K. Jaworska, BLU edizioni, Torino 2005(A. Ajres),pp. 556-558
* Il discorso sulla lingua sotto i regimi autoritari,a cura di P. Sériot e A. Tabouret-Keller, [Cahiers de l’ILSL 17], Losanne 2004(E. Simonato e I. Kokochkina),pp. 558-560
* I. Dvizova,Čerez žizneopisanie k jazyku (Dalla biografia alla lingua),Alinea, Firenze 2005(E. Cardelli),pp. 560-561
* G. Judina, A. Veneziano,I partigiani della luna piena. I poeti del rock in Russia,I libri della frontiera, Salerno-Milano 2000(S. Mazzanti),pp. 561-565
* Glosse storiche e letterarie IV (A. Catalano)pp. 565-571
eSamizdat
Rivista quadrimestrale (peer-reviewed) di culture dei paesi slavi
Registrata presso la Sezione per la Stampa e l'Informazione del Tribunale civile di Roma. N° 286/2003 del 18/06/2003 ISSN 1723-4042
Direttore responsabile: Simona Ragusa
A cura di: Alessandro Catalano e Simone Guagnelli
Comitato scientifico: Giuseppe Dell'Agata, Nicoletta Marcialis, Paolo Nori, Jiří Pelán, Gian Piero Piretto, Stanislav Savickij

esamizdat[at]esamizdat.it
© eSamizdat 2003-2016, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli