Intorno a Bohumil Hrabal
Trieste – Udine Ottobre 2005
Scarica il Pdf relativo [5.73 Mb]
Università degli studi di Udine Associazione Alpe Adria Cinema

Con il sostegno di
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Provincia di Udine
Biblioteca Statale di Trieste
Ambasciata della Repubblica Ceca

Con la collaborazione e il sostegno del
Ministero della Culture della Repubblica Ceca

Organizzazione
Alpe Adria Cinema
info@alpeadriacinema.it
tel. 040 3476076




MOSTRA FOTOGRAFICA HRABAL: IMMAGINI DI UN TENERO BARBARO
A cura di Marco De Anna e Andrea Lucatello

INAUGURAZIONE:
venerdì 7 ottobre 2005, ore 18
Biblioteca statale di Trieste, Largo Papa Giovanni XXIII 6, Trieste

8 ottobre – 12 novembre 2005
dal lunedì al venerdì, ore 9 – 18
sabato, ore 9 – 13
domenica e festivi chiuso
Biblioteca statale di Trieste, Largo Papa Giovanni XXIII 6, Trieste

La vita e le opere del grande scrittore ceco Bohumil Hrabal sono raccontate in un percorso attraverso immagini che documentano affetti e luoghi, ispirazioni e stramparlonerie. All’allestimento della mostra, tratta dall’archivio fotografico di Tomáš Mazal, hanno collaborato Annalisa Cosentino, Marco De Anna, Andrea Lucatello e Ivana Oviszach.


RASSEGNA CINEMATOGRAFICA IL CINEMA SUL FONDO
A cura di Francesco Pitassio

24 – 26 ottobre 2005, ore 20
Cinema Ariston, Via Romolo Gessi 14, Trieste

Adattamenti, traduzioni cinematografiche e riduzioni di personaggi e testi celeberrimi dello scrittore ceco Bohumil Hrabal. Ma anche film nascosti nelle pieghe della sua scrittura, evocati in sordina o direttamente citati dalla memoria pirotecnica del letterato. E ancora materiali documentari inediti sulla sua attività artistica, sul circolo di amici, sui luoghi della sua infanzia. “Il cinema sul fondo” rende conto di questo aspetto spesso trascurato della attività artistica di Hrabal, tuttavia spesso suo influente sfondo.


CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI INTORNO A BOHUMIL HRABAL
A cura di Annalisa Cosentino

INAUGURAZIONE
Giovedì 27 ottobre 2005, ore 18
Sala Marassi, Via Gemona 60, Udine
Lettura di Testi di Bohumil Hrabal
Regia di Ivo Krobot
Con Massimo Somaglino e Ivo Krobot

28 e 29 ottobre 2005
Sala Convegni, Università degli studi di Udine, Palazzo Antonini, Via Petracco 8, Udine
Studiosi e amici di Bohumil Hrabal si incontrano sia per approfondire la ricerca e la riflessione su aspetti finora poco studiati dell’opera hrabaliana, sia per offrire testimonianze sulla vita del grande scrittore ceco. Il convegno si articola in una serata teatrale inaugurale e due giorni di lavori in italiano e in ceco (è prevista la traduzione simultanea). La tavola rotonda conclusiva sarà l’occasione per confrontare opinioni e impressioni di lettura.


Con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica ceca a Roma

Programma:
Giovedì 27 ottobre, ore 18 – Inaugurazione
Sala Marassi, Via Gemona 60, Udine

Saluti delle autorità
Lettura di testi di Bohumil Hrabal
Regia di Ivo Krobot
Con Massimo Somaglino, Ivo Krobot, Ivana Oviszach, Tomáš Mazal
Accompagnamento Musicale di Josef Čečil

Venerdì 28 ottobre
Università di Udine, Palazzo Antonini Cernazai, Sala convegni, Via Petracco 8, Udine

Ore 9,30:

Milan Jankovič (Istituto della letteratura ceca, Accademia delle Scienze, Praga): Motivi-codice nell’ultimo Hrabal
Michal Špirit (Università di Heidelberg): Testo compiuto e opera aperta
François Esvan (università di Napoli “L’Orientale”): Alcune osservazioni sui tempi narrativi nella prosa di Bohumil Hrabal
Annalisa Cosentino (Università di Udine): Un patriota impertinente
Ivo Vodseďálek (scrittore, Praga): Alcuni ricordi personali
Jiří Guntorád (Direttore della Biblioteca-Museo “Libri Prohibiti”, Praga): Bohumil Hrabal nella biblioteca “Libri Prohibiti”

Pausa

Ore 14,30
Ivo Krobot (Accademia d’Arte drammatica, Brno): La forma scenica delle prose hrabaliane
Francesco Pitassio (Università di Bologna): Il cinematografo finale di Bohoušek
Petr Oslzlý (Accademia d’Arte drammatica, Brno): Tre varianti teatrali di “Ho servito il re d’Inghilterra”

Ore 16,30
Trasferimento a Trieste
Visita della mostra fotografica “Hrabal: Immagini di un tenero barbaro”
Biblioteca statale di Trieste, Largo Papa Giovanni XXIII 6, Trieste

Sabato 29 Ottobre, Università di Udine, Palazzo Antonini Cernazai, Sala Convegni

Ore 9,30

Interventi di:
Josef Zumr (Istituto di Filosofia, Accademia delle Scienze, Praga): La solitudine rumorosa come immagine del mondo
Giuliana Polenta (psicanalista, Roma): Il suicidio nel discorso hrabaliano
Jiří Pelán (Università di Praga): Hrabal e il donchisciottismo
Sergio Corduas (Università di Venezia): Antipoetiche di Bohumil Hrabal?
Xavier Galmiche (Università Paris IV-Sorbonne, Parigi): Il collage come sperimentazione dell’esistenza
Tomáš Mazal (scrittore, Praga): Modi e motivi della scrittura hrabaliana

Pausa

Ore 15,30


La parola vedente
Tavola rotonda condotta da Maurizio Bait

Organizzazione
Università degli Studi di Udine – Centro Convegni 0432 556348
Alpe Adria Cinema – Trieste 040 3476076


 
© eSamizdat 2003-2007, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli