Convegno
Storia e storie di un Est in movimento
Torino, 21-22 aprile 2006
Sala congressi di C.so Stati Uniti 23
A cura delle associazioni Acmos e Terra del Fuoco.
1. Passato e presente di Russia ed Europa

Mattino 21 aprile 9.30-10.30
Saluti Autorità:
Davide Gariglio, Presidente Consiglio Regionale del Piemonte
Antonio Saitta, Presidente della Provincia Torino
Sergio Chiamparino, Sindaco di Torino
Introduzione al convegno Michele Curto, Presidente Terra del Fuoco

10.30-11.00
Europa: dinamiche di allargamento
Franco Chittolina, Presidente di APICE (Associazione per l'incontro delle culture in Europa) e ex-funzionario della Commissione Europea

11.00-11.30
L'allargamento Europeo e le relazioni con la Russia: nuovi bilanci
Giulietto Chiesa, europarlamentare già giornalista de La Stampa

11.30-12.00
Diritti umani in Russia. Libertà di informazione, libertà di associazione
Andrej Mironov, Ass. Memorial - Mosca

12.00-12.30
La situazione in Cecenia
Eliza Muzaeva, Helsinki Human Rights Group

12.30-13.00
Russia e Cecenia nell'anno della "normalizzazione"
Francesca Sforza, giornalista di La Stampa

Pausa pranzo


Pomeriggio 21 aprile

2. Storie di un est in movimento

15.00-16.00
La questione Serba
Ennio Remondino, giornalista RAI

15.30-16.00
La questione Ucraina
Giuseppe Zaccaria, giornalista La Stampa

16.00- 16.30
Il Caucaso meridionale: Georgia e Azerbajan
Charles Urjewicz, docente all' INALCO di Parigi, si occupa di transizioni post-sovietiche in particolare della Georgia

16.30-17.00
Il caso Armenia
Aldo Ferrari, docente dell'università dei Venezia

17.00-17.30
I rapporti tra Unione europea e repubbliche caucasiche
Adriana Longoni, Responsabile operativa della Commissione europea per il Caucaso del Sud

17.30-18.00
L'Asia centrale
Marco Buttino, Docente Università degli Studi di Torino

3. I Movimenti Giovanili

Mattino 22 aprile 9.00-10.30

Presentazione e discussione dal punto di vista delle associazioni giovanili, attraverso alcuni dei loro rappresentati e responsabili:

Introduce e Modera: Raphael Glucksman, presidente di Students sans frontières e Michele Curto, presidente di Terra del Fuoco

La situazione in Ucraina: l'eredità di Pora
Ostap Smut

La situazione in Georgia: Kmara e il suo ruolo nella Rivoluzione delle Rose.
Giorgi Kandelaki, Akaki Minashvili

La situazione in Bielorussia: Zubr, il bisonte
Irina Toustick

11.00-13.00 : tavola rotonda animata dai giovani

CHCA: Soluzioni non violente dei conflitti, il caso dell'Abkhazia
Eka Gvalia

Georgia: La corruzione e la mafia, la difficile eredità comunista
Napoleon Minorava

La situazione in Bielorussia attraverso Viasna
Aliaksandr Bialiatski, Nina Deryabina, Palina Stsepanenka Uladzimir Labkovich

Il Comitato per la Cecenia
Marco Masi

Sono stati invitati a partecipare: Parlamentari Consiglieri Regionali Consiglieri Provinciali Consiglieri Comunali

Pomeriggio 22 aprile

4. Il ruolo dell'Europa, attraverso il caso -Bielorussia-

15.00-15.30
L'opposizione politica in Bielorussia
Alaksej Janukevich, vice presidente del Partito del Fronte Popolare Bielorusso
Aliaksandr Bukhvostau, presidente del Partito Laburista Bielorusso

15.30-16.00
La situazione attuale in Georgia
Giorgi Khaindrava, Ministro della Risoluzione dei Conflitti in Georgia

16.00-16.30
Il Ruolo dell'Unione Europea
Monica Frassoni, europarlamentare, capogruppo dei Verdi a Parlamento Europeo (video-intervista)

16.30- 17.00
Piemonte Regione Europea
Mercedes Bresso, Presidente Regione Piemonte

17.00-17.30
La situazione in Polonia
Bronislav Geremek, europarlamentare

17.30-18.00
Conclusioni e saluti
















 
© eSamizdat 2003-2007, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli