La rinascita ebraica
Mercoledì 29 marzo 2006, alle 17,30, a Trento, nella “Sala dell'Aurora” di Palazzo Trentini, Via Manci 27, il Centro Studi sulla Storia dell'Europa Orientale organizza la terza conferenza del ciclo "Un mondo scomparso: l'ebraismo dell'Europa centro-orientale".

Vincenzo Pinto interviene su "La rinascita ebraica". Introduce Massimo Libardi.

Vincenzo Pinto è uno studioso dell'identità nazionalista nell’Europa contemporanea. Ha conseguito un dottorato di ricerca in storia contemporanea con una tesi sul nazionalismo integrale ebraico tra le due guerre mondiali. Ha pubblicato I sionisti (Milano, M&B, 2001) e curato Stato e libertà. Il carteggio Jabotinsky-Sciaky (Catanzaro, Rubbettino, 2002), Dialogo sulla razza. Scritti di Vladimir Ze'ev Jabotinsky (Milano, M&B, 2003) e La bella Rosalinda. Racconti filosofici di Theodor Herzl (Milano, M&B, 2004).


 
© eSamizdat 2003-2007, Alessandro Catalano e Simone Guagnelli